Beatrice Meoni

Beatrice Meoni

Dopo la laurea in Letterature straniere, si forma attraverso i lavori con compagnie teatrali e scenografi di rilievo affiancano fin dall’inizio il lavoro di pittrice di scena a quello di progettista per la poesia, per la prosa e per la danza.
Negli ultimi anni si dedica principalmente alla pittura e all’indagine e sperimentazione sulle possibilità linguistiche della pratica pittorica.
Nel 2012 inizia la sua collaborazione con la galleria Cardelli & Fontana di Sarzana.
ACQUISIZIONI / WORKS PURCHASED
Fondo Acquisizioni ArtVerona 2014, Collezione dei Musei di Verona
RESIDENZE E PREMI / RESIDENCE AND PRIZES
“Level 0”, Art Verona 2016, selezionata da Ilaria Bonacossa, Museo di Villa Croce, Genova, 2017
“Paper weight”, Dolomiti Contemporanee, Ex Cartiera di Vas (BL), residenza a cura di G. D’Incà Levis,  20-30 agosto 2015
ESPOSIZIONI / SHOWS
2017
“Oggetti solidi”, Museo d’Arte Contemporanea Villa Croce, Project Room, a cura di M. Commone e L. Conte  
“L’inizio di una sedia”, Museo Guido e Anna Rocca, Chiavari, a cura di M. Commone e L. Conte
“Possibilità sospese. Beatrice Meoni e Stefano Loria”, Cartavetra, Firenze
“Unconventional Views”, M.AR.CO, Monza
“Un Dimanche à la Campagne”, happening all’interno della mostra di Lorenza Boisi, Villa Vertua Masolo, Nova Milanese, a cura di S. Squadrito  
ArteFiera, Cardelli e Fontana, Bologna
Artissima, Cardelli e Fontana, Torino