Laboratorio

Workshop di Animazione con Stefano Bessoni

18/19/20 Maggio 2018

Workshop di animazione stopmotion con Stefano Bessoni

Il workshop è un livello di base, della durata di 2-3 giorni, incentrato sulle tecniche più semplici di stop-motion come la claymation e la cut-out e sull’utilizzo del software Dragonframe.
Permette di muovere i primi passi per approcciarsi alla stop-motion, in modo da capirne bene le caratteristiche e soprattutto i principi dell’animazione e della sua gestione attraverso l’uso di software dedicati.

Totale ore: 24 (3 giorni da 8 ore – venerdì 18 maggio 10:00 – 19:00, sabato 19 maggio 10:00 – 19:00 e domenica 20 maggio 10:00 – 19:00)

Costo: 300 euro, conprensivo di una parte dei materilai piu tessera associativa annuale 10 euro, CHIUSURA ISCRIZIONI 30 APRILE.
ISCRIZIONI ENTRO IL 10 FEBBRAIO 250 EURO PIU’ TESSERA ASSOCIATIVA ANNUALE 10 EURO

Per prenotare inviare una mail a
contact@cartavetra.org
L’iscrizione sarà valida solo dopo il versamento di un acconto di 150 euro ad Associazione Cartavetra
Cod. Ibam: IT23A0503402800000000002207

Programma:

La stop-motion
Le varie tecniche dell’animazione stop-motion
Fare animazione stop-motion
Le dodici regole dell’animazione
La gestione dell’animazione
Muovere i primi passi
Applicazioni per smartphone e tablet
Macchina fotografica e software di montaggio
Software dedicati
Dragonframe
Qualche esercizio per iniziare
Iniziare a fare stop-motion
La cut-out animation e la claymation

Materiali forniti da Cartavetra per il workshop:
2 bobine di filo di alluminio da 1mm
2 bobine di filo di alluminio da 2 mm
3 kit di attrezzi per modellare
Plastilina colori assortiti.

Materiali a carico dei partecipanti:

Materiale da disegno per realizzare i bozzetti dei personaggi (Matite, acquarelli, ecc…)
Attrezzi personali piccoli per modellazione
Tronchesi e pinze
Taglierino, forbici, attrezzi personali vari

Computer portatile PC o MAC
Fotocamera reflex compatibile con il software DRAGONFRAME (controllare sul sito la compatibilità http://www.dragonframe.com/camera-support/ ).
Cavalletto
Batterie per la fotocamera a piena carica e caricabatterie o alimentatore

Si consiglia vivamente l’acquisto del software originale Dragonframe.
http://www.dragonframe.com/
Il software sarà chiaramente spiegato accuratamente.
E’ possibile fare piccole prove con la versione demo, ma l’uso è limitato a 50 fotogrammi e con watermark in trasparenza.

Workshop Incisione su Tetrapak con Pietro Desirò

Voi pensate che i succhi di frutta o i cartoni di latte servano solo a contenere le vostre bevande preferite? Non pensereste mai che possano diventare come “fogli di carta” o tele sulle quali poter incidere mostri, fiori o qualsiasi cosa vogliate. Invece è proprio così! Il tetrapak è come un matrice, basta solo saperlo incidere. Ecco che arriva il nostro magico Pietro Desirò che vi insegnerà un modo originale e creativo per dare nuova vita ai vostri succhi di frutta.

Il workshop andrà avanti per tutto il giorno ed ha un costo di 100 euro a persona.
Materiale in dotazione:
Due fogli di carta da incisione, inchiostro calcografico nero, tarlatana.

Materiali necessari: tetrapak in quantità, una qualsiasi punta secca per incidere, carta, inchiostri colorati.

Info e prenotazione: Brunella Baldi – contact@cartavetra.org
+39 3400792997

Legatoria ad Arte con Patricia Silvia

– LA LEGATORIA ORIENTALE
In questo laboratorio imparerete a realizzare diversi stili di cuciture della tradizione orientale per la legatura dei libri. Verranno esplorate le forme base della tradizione e sperimentata la creazione di nuove e originali forme di cucitura. Alla fine ogni partecipante avrà creato una piccola collezione di quaderni cuciti ed una custodia per contenerli.

Durata 4 ore, costo 60 euro + 10 € di Tessera Associativa comprensivo di materiali.
orario 15.00/19.00

Info e prenotazioni: Brunella Baldi – contact@cartavetra.org
+39 3400792997

Workshop con Stefano Ricci

LA COSA VIVA WORKSHOP con STEFANO RICCI
osservazione, disegno, grafica, stampa a mano

Tre giorni di lavoro intenso con un artista straordinario.

Durante il workshop prenderanno forma una serie di manifesti basati sull’osservazione dei dintorni del luogo nel quale si svolgono le lezioni.
Ogni giorno i partecipanti usciranno per un tempo che decideremo insieme, a disegnare quello che a loro- osservandolo – sembrerà essere la cosa più viva (animale, umana, vegetale).
A partire dall’osservazione e dai materiali raccolti in esterno – disegni, appunti, foto – il lavoro si completerà disegnando, nella sede del workshop, con pennello, acrilico nero e bianco.
I disegni saranno realizzati su cartoncino, dal quale si ritaglierà uno stencil (una mascherina) , utilizzato da ognuno per stampare a mano, a tre colori, alcune copie del manifesto.

Per informazioni e iscrizioni scrivete a
info@cartavetra.com

Corsi e workshop

Cartavetra è anche un laboratorio aperto e coinvolgente che offre la possibilità di apprendere e conoscere le varie tecniche artistiche, attraverso corsi e workshop con gli artisti in mostra.

Il laboratorio è attrezzato per ospitare artisti che desiderano produrre stampe, libri d’artista e tutti quei lavori che richiedono l’uso della carta.

Il laboratorio di Cartavetra è anche Open Studio per studenti e professionisti.

Pietro Desirò

Pietro Desirò

Incisione atossica

L’obiettivo del corso è quello di offrire agli allievi la competenza necessaria al fine di realizzare un progetto sia grafico sia artistico con le tecniche di stampa tradizionale.

L‘incisione è una disciplina paziente ed antica ma sempre attuale nell’ambito dell’arte contemporanea.
Verranno illustrati i supporti, gli attrezzi, le vernici e i mordenti innovativi per poter creare le matrici da imprimere.

Le lezioni si svolgeranno con lo studio dell’incisione calcografica, della xilografia e collografia e della stampa sperimentale a secco.

Giorgio Distefano

Giorgio Distefano

Pittura

Il corso prevede un’introduzione allo studio del colore e alle sue applicazioni nelle diverse tecniche (acrilico, olio, acquerello, pastello) e ai materiali di supporto (tela, tavola, carta-cartone), partendo dai ricettari tradizionali per arrivare ai materiali contemporanei e di sintesi, in un’ottica di sperimentazione individuale che preveda la scelta di una o più tecniche da praticare e mettere in atto durante lo svolgimento dei laboratori.
Nello specifico, si approfondirà il rapporto tra colore di fondo e colore di superficie, indagando la reale natura della pittura a strati, così come è stata concepita sin dalle sue origini, sfatando il mito della tela bianca come non-colore ideale per la realizzazione di un’opera.
Con questa finalità, verranno trattate con le opportune differenze tecniche le preparazioni dei supporti pittorici, utilizzando prodotti naturali o di sintesi; i rapporti tra assorbenza del fondo e colore; tra colore del fondo e stesura pittorica, insieme a un percorso rapido sulle varie tipologie di finitura (verniciatura, patinatura) che completano l’opera pittorica.

Rosita D’Agrosa

Rosita D’Agrosa

Mix Media

Il corso spazierà dalle tecniche tradizionali di pittura, incisione e scultura per giungere a quelle più alternative, con l‘utilizzo di strumenti e materiali appartenenti alla sfera della quotidianità. La bellezza dell’arte a tecnica mista è la sua flessibilità.

L’intento è quello di sviluppare la capacità degli allievi a mescolare i differenti linguaggi artistici, verso la realizzazione di un progetto totalmente personale sviluppato ad hoc in base alle esigenze del singolo fruitore del corso.

Brunella Baldi

Brunella Baldi

Illustrazione

Il corso è rivolto a chi desidera tradurre la propria immaginazione in immagine grafica, attraverso la realizzazione di illustrazioni di personaggi, per giungere anche alla composizione di vere e proprie storie.

Verranno sperimentate diverse tecniche con l‘intento di creare un percorso creativo in grado di attivare l’immaginario proprio di ogni allievo.

Il corso sarà diviso in due categorie, il base per chi si avvicina al disegno come principiante, e l’avanzato per coloro che hanno già pratica con la materia stessa, imparando a progettare un albo illustrato, non solo un semplice susseguirsi di immagini, ma come un agglomerato ordinato di illustrazione, testo, dimensioni e forma del libro stesso e infine grafica.